Rc Professionale Obbligatoria

Su questo argomento ancora oggi esistono parecchi dubbi che causano confusione. Cerchiamo di riassumerne i punti salienti e proviamo a far chiarezza. Nonostante le polemiche, l’assicurazione per i professionisti è divenuta obbligatoria il 13 agosto 2013 per opera del D.P.R. n. 137 del 2012. Slittata di un anno, all’agosto 2014, soltanto per la categoria dei medici, farmacisti e veterinari. Da qui, giungiamo dunque alla domanda che viene maggiormente posta: ma è obbligatoria per tutti i professionisti?

Senza dubbio la polizza Rc professionale consente ai professionisti di poter lavorare in serenità, li tutela in caso di eventuali errori e negligenze che potrebbero involontariamente commettere. Tutti gli iscritti ad un albo sono obbligati a sottoscriverla, anche se per gli avvocati la questione risulta ancora piuttosto controversa. Con l’entrata in vigore del provvedimento del 13 agosto 2013, molti di loro hanno provveduto alla sottoscrizione di una polizza Responsabilità Civile Professionale.

L’unica categoria iscritta ad un albo che non ha l’obbligo di sottoscrivere un’assicurazione Rc professionale è quella dei giornalisti . Nonostante ciò, l’Ordine Nazionale dei Giornalisti ha deciso comunque di proporre ai suoi membri delle polizze facoltative studiate ad hoc per le esigenze di questa particolare categoria di lavoratori. Come abbiamo detto, però, si tratta di soluzioni assolutamente facoltative.

Una tutela retroattiva
Le polizze Rc professionali sono anche retroattive, il che significa che intervengono anche in caso di errori compiuti in passato. Le polizze standard prevedono l’estensione della copertura anche per i 2 anni precedenti la stipula, soglia che può comunque essere aumentata dietro il pagamento di un extra. Perché la polizza intervenga, però, è necessario che la richiesta di risarcimento per le conseguenze dell’errore commesso sia arrivata in una data successiva a quella della sottoscrizione della polizza.

Sanzioni per chi non si adegua
I professionisti che hanno l’obbligo di sottoscrivere una polizza Rc e non hanno ancora provveduto rischiano pesanti sanzioni applicate direttamente dal proprio ordine professionale e, nei casi più gravi, persino la radiazione dall’albo. Per chi l’ha già stipulata, invece, ricordiamo che vige l’obbligo di informare i propri clienti circa il tipo di polizza sottoscritta e i massimali previsti.

In sintesi: con l’Rc professionale obbligatoria puoi svolgere la tua attività in serenità, tutelato dalle conseguenze di eventuali errori che potresti commettere.

 

 

Articoli

Le ultime notizie dal nostro blog

Apr 15, 2022

Bonus energetici, da oggi in vigore il nuovo decreto: Agli asseveratori doppia...

Apr 13, 2022

Via alla richiesta del bonus per bici e monopattini elettrici. Ecco come fare.

Mar 23, 2022

Il punto sulle asseverazioni richieste per i lavori che danno diritto ai bonus edilizi.

Bartolozzi Assicurazioni Broker srl

Società soggetta a direzione e coordinamento da parte di Yolo Group Spa

RUI B000446646 P.iva 01804360475 – Rea PT180808

Contattaci!

Vuoi lavorare con noi?

Copy@ Bartolozzi Phygital Broker

All Right Reserved Design By Yolo

Scroll to Top